Calendario

«  
  »
L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 

Arianna Bitti - Centro di Formazione Permanente

SETTORE FORMAZIONE PROFESSIONALE 

La nostra Formazione è basata sulla “Centralità dell’Uomo” nei processi aziendali e sulla visione della tecnologia come strumento di servizio.
Il Centro Arianna Bitti inaugura una nuova generazione di azioni formative capaci di stupire, coinvolgere e di allenare gli uomini a credere in se stessi e nella squadra in cui lavorano, ma con lo stesso piacere con cui potrebbero giocare.
Arianna Bitti si propone di accettare la sfida integrando e mixando ciò che comunemente appare come antitetico, cioè la Centralità dell’Uomo, la sua capacità introspettiva e meditativa con la Modernità delle nuove tecnologie.
L’innovatività della nostra proposta è data da un approccio caratterizzato dalla fusione di due obiettivi finora tenuti separati :
- crescita personale e crescita professionale
- obiettivi personali e obiettivi aziendali

Questa sintesi si realizza attraverso la realizzazione di protocolli innovativi e l’integrazione di strumenti e metodologie (Coaching Life ed Executive, Outdoor Training , E-Learning, Counseling aziendale, PNL, Mentoring) pensate appositamente per un’applicazione efficace e contestualizzata alle situazioni di lavoro e alle specifiche esigenze di formazione personale e di sviluppo delle risorse aziendali.

SETTORE BENESSERE E PROMOZIONE ALLA SALUTE

Nel 1984 l’OMS dichiarava:
“La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non consiste solamente in un’assenza di malattia o infermità”.
Il Centro Arianna Bitti si occupa di promuovere la salute a tutti i livelli avvalendosi dell’operato e della collaborazione di educatori, terapeuti, medici specializzati e operatori sanitari e olistici.

IL PROGETTO DI VITA

“Chi di voi non ha pensato almeno una volta nella vita di essere venuto al mondo con un dono speciale, un talento, un’abilità, una predisposizione con la quale realizzare qualcosa di unico e inimitabile?
Poi, crescendo, le nostre passioni originarie, i nostri sogni sembrano scolorare nel mondo disilluso dei “grandi” e riponiamo accuratamente celato nel cassetto il nostro “Sogno” tanto amato, e iniziamo a dimenticare……”

>>> Il Progetto di Vita